Che cos’è la caffeina?

06 febbraio, 2017 alle 15:36,




Che cos’è la caffeina? Per alcuni è l’elemento indispensabile per riuscire a svegliarsi al mattino. Per altri il peggior alleato dell’insonnia. Ma che cos’è chimicamente la caffeina? Scopriamolo insieme.

La caffeina è prima di tutto una molecola complessa ossia un eterociclo azotato appartenente alla famiglia degli alcaloidi di origine vegetale. Allo stato puro si presenta come una polvere bianca inodore. Non è presente solo nel caffè ma anche in altre bevande e cibi come tè, cacao e i più moderni energy drink.

Questa molecola complessa permette al nostro corpo di rallentare gli effetti della melatonina. I primi a scoprirne queste proprietà furono i cinesi che circa 5000 anni fa. Solo nel diciannovesimo secolo però, il principio attivo fu isolato.

Secondo uno studio condotto da Science Translation Medicine un espresso doppio bevuto tre ore prima di andare a di andare a dormire posticipa di 40 m minuti l’attivazione della melatonina, rendendo più difficile addormentarsi. Inutile sottolineare che chi soffre di insonnia deve stare lontano da tutto ciò che contiene caffeina. Meglio prendere una camomilla, sempre ai nostri distributori chiaramente! 



Pubblicato in: Il caffè

Tags: Sellmat; caffè; caffeina; pausa caffè