Energy Drink: un aiuto per l’organismo da assumere con responsabilità

27 settembre, 2017 alle 09:00,




Per reintegrare nel nostro corpo la giusta quantità di energie e sali minerali dopo lo sport o al termine di un’impegnativa giornata di lavoro, spesso una bottiglietta d’acqua non basta, per questo motivo molti fanno ricadere le proprie scelte sugli energy drink che si configurano come un aiuto efficace per il nostro corpo ma attenzione alle modalità di assunzione!
Prima di tutto bisogna moderarne la quantità giornaliera, soprattutto se si assume già caffè o altre bevande simili durante l’arco delle 24 ore, siccome queste bevande contengono alte dosi di caffeina
Superando la soglia dei 400mg che scendono a 100mg per gli adolescenti si può incorrere in disturbi per la salute e per il nostro organismo. 
Di frequente in questa tipologia di bevande è contenuta anche la taurina che esalta gli effetti della caffeina stessa. 
Per questi motivi sarebbe consigliato assumere energy drink durante l’attività fisica sportiva e non al termine o prima dell’inizio come in molti tendono a fare. 
Un aiuto sostanziale per il nostro organismo da maneggiare con cura e utilizzare quando davvero serve.



Pubblicato in: I nostri snack

Tags: sportlavorosalute