Sette regole per aumentare la produttività lavorativa e risparmiare tempo

24 aprile, 2017 alle 15:58,




Lavoro, sinonimo di grandi soddisfazioni ma anche improvvisi problemi che sfociano in un mare di stress.
Non c’è nulla da temere: con questi consigli riuscirai a navigare, rimanendo a galla tra le acque più impervie!

- Stabilisci delle priorità: cerca di organizzare il flusso di lavoro suddividendolo in moduli precisi, successivamente inizia ad affrontare ogni compito con metodo, identificando quali sono gli obiettivi più importanti e le incombenze più vicine.
- Rendi semplice la comunicazione: interloquire in modo chiaro ed efficiente con il tuo team è un elemento fondamentale per riuscire a portare a termine un incarico con ottimi risultati. Ricorda sempre che, qualsiasi sia la tua occupazione, il 90% delle soddisfazioni deriva dal co-working, ovvero uno sforzo corale. Detta tempi e processi da svolgere con chiarezza cristallina, cerca di rendere sempre le comunicazioni dirette ma allo stesso tempo colloquiali.

- Fatti spazio: prendi del tempo per ordinare e razionalizzare lo spazio in cui lavori, che sia la scrivania di un ufficio, la postazione di un macchinario, la tua auto o semplicemente gli strumenti che porti con te per lavorare all’aperto.
La precisione e la disposizione dell’ambiente influenza molto la tua attitudine, scegli strumenti comodi, lavorare in postazioni non ergonomiche o mantenere posizioni scorrette peggiorerà sicuramente il tuo carico di stanchezza a fine giornata.

- Rispetta gli orari: arriva sul luogo di lavoro puntuale, quando possibile addirittura in anticipo di qualche minuto, così facendo riuscirai a riordinare le idee prima di iniziare la tua giornata.
Porre massima attenzione alle tempistiche e alle deadline è uno dei primi step per incrementare la tua produttività

- Informati: mantieniti periodicamente aggiornato sulle notizie relative al tuo settore di lavoro, non rimanere indietro rispetto ai colleghi e ai competitors.
- Fai una pausa caff: i momenti di break, scaglionati razionalmente nell’arco della giornata ti aiutano non solo a staccare dal flusso di lavoro ma donano un momento di relax durante il quale la mente può recuperare energie positive per ripartire al massimo.Bevande come il caffè ti aiutano naturalmente a centrare questo obiettivo.

- Gioca: affronta sfide e impegni come se fossero un serio gioco, se devi scalare una ripida montagna meglio partire con sorriso e positività, chi parte scoraggiato ha già perso in partenza! 



Pubblicato in: I nostri valori

Tags: Sellmat; caffè; ufficiovita da ufficio;